Fourghetti, by Bruno Barbieri

Mangiare a Bologna, PARTE 3


 

La ristorazione Made in Italy firmata Bruno Barbieri.

Bruno Barbieri è uno chef italiano famoso non solo grazie alla sua partecipazione a trasmissioni televisive quali MasterChef , ma soprattutto per aver collezionato nella sua carriera ben 7 stelle Michelin.

Grazie ai programmi tv ho iniziato a seguirlo e ad innamorarmi delle sue ricette e delle sue idee “rivoluzionarie” ed originali. Amo essere stupita e per questo ho sempre voluto assaggiare una delle sue creazioni.

Così durante la nostra vacanza a Bologna abbiamo deciso di approfittarne. Un mesetto prima della partenza, durante la nostra solita ricerca dei ristoranti dove mangiare quando siamo in viaggio, siamo venuti a conoscenza del Fourghetti Lunch.

Una proposta esclusiva dedicata al pranzo dei giorni feriali: un menù completo composto da quattro portate, dall’antipasto al dolce, acqua e caffè compresi, ad un prezzo davvero speciale, cioè 30 euro a persona.

Senz’altro un’occasione da non perdere, e così in due minuti abbiamo prenotato il tavolo.

Appena entrati ci hanno subito accolti con estrema cortesia e ci hanno accompagnati al tavolo. Il locale è luminoso e anche molto particolare, “gioca” con i colori scuri e gli specchi. Ci hanno fatti accomodare e coccolati fin dal primo momento.

Il menù era veramente vario con tantissime proposte interessanti.

Nel menù del Fourghetti Lunch erano presenti due alternative di antipasti, primi, secondi e dolci. Sia carne che pesce, ma si poteva scegliere liberamente anche un secondo di pesce e un primo di carne, non esiste alcun vincolo.

img_1991

Noi abbiamo scelto l’intero menù di pesce: Buonissimo!!!

La capasanta non l’avevo mai mangiata ed era ottima, un abbinamento perfetto con la crema di piselli che era davvero cremosa e saporita.

img_1988img_1984

Gli spaghetti erano molto particolari, dal sapore delicato ma deciso, si sentiva perfettamente il limone.

img_1979

Il secondo era un piatto più semplice: polpo e patate. Un polpo così non avevo mai avuto occasione di gustarlo. Era cotto alla perfezione, si scioglieva in bocca quasi e conservava proprio il sapore del mare.

img_1983

Ed eccoci arrivati al dolce: un pranzo ottimo ma sono rimasta completamente rapita da quella sacher. ( Si può dire che quasi la sogno la notte…)

Aveva una forma diversa, era una sacher al bicchiere costruita su strati di cioccolato e marmellata che creavano un vortice di piacere ad ogni morso. Il cioccolato fondente della glassa poi era squisito.

img_1980

Inoltre come previsto, a fine pasto, è arrivato il caffè.

Le portate non erano esageratamente grandi come è giusto che sia, e venivano servite tutte insieme in un vassoio. Eri veramente sazio una volta finito: 4 piatti ottimi e accuratamente studiati.

Un pranzo perfetto vissuto in un’ atmosfera bellissima e accogliente.

All’interno del locale è presente anche un cocktail bar perfetto per un aperitivo sfizioso.

P.S.: Mi sono innamorata anche del bagno: colori stupendi, profumo inebriante e design ricercato!

img_1977

#TravelLife #JW

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...